Chat with us, powered by LiveChat
PRIMEURS

Château Margaux 2022

Bordeaux - Margaux - 1er Grand Cru Classé - Château Margaux

Quantità limitata a 3 bottiglie per cliente.

652,19 $

Format et conditionnement

In stock presso la nostra cantina di Bordeaux (Consegna + 2 giorni)
Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Cabernet Sauvignon 92%
Merlot 6%
Cabernet Franc 2%
Château Margaux

Château Margaux

Lo Château Margaux è un nome inconfondibile della viticoltura bordolese, il cui prestigio e la cui reputazione hanno da tempo superato i confini. Conosciuto come "La Mothe de Margaux" già nel XII secolo, l'alta qualità dei suoi vini fu riconosciuta all'inizio del XV secolo grazie al lavoro di vinificazione del régisseur Berlon, che separò le uve rosse da quelle bianche e riuscì a distinguere le parcelle migliori.

Nel 1784, questo vino sedusse Thomas Jefferson, futuro presidente degli Stati Uniti e all'epoca ambasciatore francese. All'inizio del XIX secolo, lo Château fu distrutto dall'allora proprietario, il marchese de la Colonilla Bertrand Douat, che lo ricostruì come lo conosciamo oggi, con il suo peristilio ionico, la scala monumentale e la facciata classica.

La consacrazione di Château Margaux avviene quando raggiunge il rango di Ier Grand Cru Classé nel 1855, un'onorificenza che condivide con altri 4 grandi nomi di Bordeaux: Château Lafite Rothschild, Château Haut-Brion, Château Latour e Château Mouton Rothschild a partire dall'unica revisione della classificazione nel 1973. La denominazione Margaux è stata creata solo nel 1954, ispirata dall'eccellenza ineccepibile dell'omonimo Château.

Proprietario dal 1977 della famiglia greca Mentzelopoulos, Château Margaux supervisiona oggi un vigneto di 82 ettari, di cui 70 dedicati alla produzione di vini rossi. L'età media delle viti è di 35 anni, con il 75% di Cabernet Sauvignon, il 20% di Merlot, il 3% di Petit Verdot e il 2% di Cabernet... Vedi altro...

Note di critica professionale Château Margaux 2022.

James Suckling
96/100
Jancis Robinson
17.5/20
Decanter
98/100
Revue du Vin de France
98/100
Jean-Marc Quarin
100/100
Wine Advocate - W. Kelley
97/100
Wine Cellar Insider - J. Leve
100/100
Wine Independent - L. Perrotti
99/100
Markus Del Monego
99/100
Jeb Dunnuck
99/100
Alexandre Ma
98/100
Inside Bordeaux - J. Anson
100/100
WeinWisser
99/100
Le Figaro
99/100
The Drink Business - C. Hay
100/100
Bettane & Desseauve
98/100

Descrizione Château Margaux 2022

Il Grand Vin 2022 di Château Margaux è senza dubbio straordinario come lo sono state le condizioni climatiche.

Straordinario innanzitutto per la sua concentrazione: a causa dell'estate molto secca, gli acini di Cabernet Sauvignon erano più piccoli di quasi il 35% rispetto a un'annata normale.

È stato necessario prestare particolare attenzione durante la vinificazione e la separazione del vino dai solidi, durante la quale sono stati estratti solo i tannini più setosi.

Un'altra conseguenza meno fortunata degli acini piccoli è stata la resa più bassa dal 2013.

Il vino è straordinario anche per la freschezza dei suoi sapori.

Château Margaux rappresenta il 40% del raccolto.

Caricamento ...