Chat with us, powered by LiveChat
PRIMEURS - Bio

Château Pontet-Canet 2022

Bordeaux - Pauillac - 5ème Grand Cru Classé - Château Pontet-Canet
341,26 $

Format et conditionnement

In stock presso la nostra cantina di Bordeaux (Consegna + 2 giorni)
Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Cabernet Sauvignon 57%
Merlot 35%
Petit Verdot 4%
Cabernet Franc 4%
Château Pontet-Canet

Château Pontet-Canet

Appoggiato sulle alture della denominazione Pauillac, Château Pontet-Canet è uno dei cru più essenziali del Médoc. Il suo fondatore, Jean-François de Pontet, scudiero del re e governatore del Médoc, lo acquistò nel 1725 e pochi anni dopo i suoi eredi comprarono i terreni vicini di Canet: nacque così Château Pontet-Canet

Il Domaine ottenne il titolo di Cinquième Grand Cru Classé nella classificazione dei vini del 1855 ufficializzata per l'Esposizione Universale di Parigi. Un decennio dopo, fu acquistato da Herman Cruse, un commerciante bordolese di origine danese, e fu sottoposto a una completa ristrutturazione.

Fino a quando Guy Tesseron, che già possedeva Château Lafon-Rochet a Saint-Estèphe, lo acquistò nel 1975, il Domaine cominciò a brillare di nuovo. Il figlio Alfred rivelerà il potenziale straordinario del suo terroir a partire dal 1994, convertendo il Domaine in particolare all'agricoltura biodinamica, grazie al sostegno del suo amministratore e uomo di fiducia Jean-Michel Comme.

Oggi è la figlia Justine Tesseron a continuare il suo lavoro, facendo brillare Pontet-Canet sulla scena enologica.

Oggi Château Pontet-Canet regna su un vigneto di 81 ettari, interamente gestito secondo i principi della biodinamica dalla vendemmia 2004. Questo fa del Domaine un precursore e un punto di riferimento nel mondo dei Grands Crus Classés di Bordeaux. È stato... Vedi altro...

Note di critica professionale Château Pontet-Canet 2022.

James Suckling
100/100
Jancis Robinson
17.5/20
Decanter
95/100
Revue du Vin de France
99/100
Wine Cellar Insider - J. Leve
98/100
Wine Independent - L. Perrotti
99/100
Markus Del Monego
98/100
Jeb Dunnuck
99/100
Alexandre Ma
100/100
Inside Bordeaux - J. Anson
94/100
WeinWisser
98/100
Le Figaro
96/100
The Drink Business - C. Hay
96/100
Bettane & Desseauve
98/100

Descrizione Château Pontet-Canet 2022

Recensione del vino da parte del critico professionista Markus Del Monego con voto 98+/100

"Un vino con una lunghezza incredibile e una struttura meravigliosa, grande e impressionante". Un vino di vera classe".

Recensione del vino da parte del critico professionista Georgie Hindle "Decanter" con voto 95/100

"Profumi luminosi, super freschi ed espressivi al naso, puliti e chiari, cremosi, polverosi e dolcemente masticabili al palato".

Recensione del vino da parte del critico professionista Alexandre Ma valutato 98-100/100

"Il 2022 ha un significato straordinario; nel mio cuore, rappresenta il "capolavoro divino" a lungo cercato".

Caricamento ...