Chat with us, powered by LiveChat

William Fèvre Chablis Grand Cru "Bougros" Domaine 2020

Bourgogne - Chablis - Grand Cru - William Fèvre
68,69 $
Bottiglia da 0,75 l
In magazzino
Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Chardonnay 100%
William Fèvre

William Fèvre

Il Domaine William Fèvre è uno dei nomi più rispettati e iconici della regione di Chablis, in Borgogna

Fondato nel cuore del vigneto di Chablis nel XIX secolo, questo Domaine a conduzione familiare è sinonimo di eccellenza, autenticità e terroir.

La storia del Domaine William Fèvre risale al 1957 quando William Fèvre, un visionario con la passione per il vino, acquistò e rivitalizzò il Domaine di famiglia. La sua incessante ricerca della qualità e il suo amore per il terroir di Chablis lo portarono ad acquisire preziosi appezzamenti di vite nei migliori climi della denominazione. Oggi, il Domaine possiede quasi 78 ettari di vigneti, la maggior parte dei quali si trova nei prestigiosi premier e grand crus di Chablis.

Ciò che distingue il Domaine William Fevre è il suo profondo impegno nei confronti del terroir unico di Chablis. La regione di Chablis è rinomata per i suoi terreni kimmeridgiani, composti da calcare e marna ricchi di fossili marini. Questo terroir conferisce ai vini di Chablis il loro carattere distintivo, caratterizzato da elegante mineralità e purezza aromatica. Le viti sono piantate esclusivamente con uva Chardonnay, che fiorisce in questo particolare terroir per produrre vini bianchi di purezza cristallina.

I vini del Domaine William Fevre... Vedi altro...

Note di critica professionale William Fèvre Chablis Grand Cru "Bougros" Domaine 2020.

Tim Atkin
94/100
Cellar Tracker
93/100
Inside Burgundy - J. Morris
95/100

Descrizione William Fèvre Chablis Grand Cru "Bougros" Domaine 2020

Questo Climat si trova all'estremità occidentale del terroir dei Grands Crus, a un'altitudine compresa tra i 130 e i 170 m, su un terreno marnoso e argilloso piuttosto profondo, orientato a sud-ovest. I vini di questa denominazione hanno sempre una struttura ricca e untuosa al palato. 

Questa cuvée è caratterizzata da uno stile minerale. Il palato cremoso rivela note di agrumi, albicocca, ananas maturo con una delicata affumicatura dovuta alla parziale vinificazione in botti di rovere. 

Questo rinomato Chablis si abbina perfettamente ai frutti di mare o a un branzino con le mandorle. 

Caricamento ...