Chat with us, powered by LiveChat

Navarre Vieille Réserve

Cognac - Grande Champagne - Premier Cru de Cognac - Hors d'âge - Navarre

Un Cognac Grande Champagne di 35 anni: un cognac eccezionale.

107,44 $
Bottiglia da 0,70 l
In magazzino

Spedizione gratuita a partire da 1000€ IVA esclusa (USA e Europa) e ordine preparato entro 24 ore.

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Navarre

Navarre

La famiglia Navarre vive ad Angoumois dal XIV secolo. L'attuale proprietà fu acquistata da Pierre Navarre (1775-1827) nel 1811, che era un proprietario terriero e commerciante.

E' stato suo nipote a costruire l'attuale residenza sulle rive della Charente, una posizione strategica in quanto ben scelta per caricare nella stiva e sul ponte delle chiatte (imbarcazioni a fondo piatto) i vini raccolti sulle colline vicine e le acquaviti intorno alla metà del XVII secolo distillate nelle cantine situate lungo il fiume.

Il Domaine si estende su 11 ettari di vigneti situati esclusivamente nella Grande Champagne classificata Premier Cru della Regione di Cognac. I vitigni sono prevalentemente Ugni Blanc (88%), 6% CoLombard e 6% Folle Blanche.

Le uve vengono raccolte a mano e, subito dopo la prima e unica fermentazione alcolica, il vino viene distillato in un alambicco di rame rosso da 1.000 litri - una piccola capacità Rare al giorno d'oggi - gestito dall'attuale proprietario. L'acquavite viene poi invecchiata per molti anni in cantine lungo il fiume, un fattore altamente favorevole dal punto di vista qualitativo all'invecchiamento ottimale dei Cognac grazie all'evaporazione molto lenta.

Descrizione Navarre Vieille Réserve

Il Cognac Navarre "Vieille Réserve" è un blend di diverse annate Très vieux: 10% del 1965, 40% dal 1970 al 1975 e 50% del 1978-1979. Le uve di questo Cognac provengono esclusivamente dal prestigioso cru Cognac "Grande Champagne". Tuttavia, l'etichetta presenta un dettaglio insolito: l'uso dell'appellativo "Grande Fine Champagne", raramente utilizzato al giorno d'oggi ma autorizzato, essendo l'illustrazione disegnata sull'etichetta quella del Domaine di Gondeville.

Questa acquavite è non filtrata e "Brut de Fût", cioè non diluita. La gradazione alcolica di 45° è ottenuta assemblando vecchie acquaviti, spesso di gradazione inferiore a 40°, con altre più giovani di circa 50°. Navarre è uno degli ultimi puristi del suo genere, le sue botti sono ossidate dalla sola umidità della sua cantina situata proprio accanto al fiume Charente.

Il colore naturale (senza coloranti) di questa acquavite è un ambra scuro e profondo con riflessi dorati. Al naso è potente e speziato, con note di noce, legno, cannella, cacao e cuoio. Il rancio è potente. Note più sottili di violetta, funghi secchi e tabacco aggiungono complessità. Un tocco fruttato di scorza d'arancia apporta una nota di freschezza a questa fragranza inebriante. Una bomba aromatica!

Al palato è corposo e intenso, con note di noce moscata, chiodi di garofano, legno bruciato, frutta Secs e cannella. Note altamente concentrate di nocciola, olio di noce, terra e humus. Sentori fruttati di prugna secca e note balsamiche. Il finale è lungo e asciutto, con note di cioccolato fondente, un pizzico di sale e una fine sensazione tannica. Un Cognac Brut artigianale e un'esperienza di gusto esuberante e non diluita.

Caricamento ...