Chat with us, powered by LiveChat
Château Valandraud

Château Valandraud

Lo Château Valandraud ha una storia a dir poco insolita. È un Domaine costruito da zero dal suo fondatore autodidatta Jean-Luc Thunevin, ex banchiere e commerciante di vini a Saint-Emilion, e da sua moglie Murielle Andraud, con passione e determinazione. Per saperne di più

Château Valandraud

Volendo fare vino alle loro condizioni, acquistarono un appezzamento di 0,6 ettari nella valle di Fongaban a Saint-Emilion. Il nome Domaine è stato quindi ispirato dalla posizione geografica, "Val", e dal cognome di Muriel, "andraud".

L'uscita della prima annata nel 1991 è stata un successo. Oggi il Domaine è cresciuto fino a raggiungere una superficie di 8,8 ettari, con vini nati dalla combinazione di tradizione, modernità e innovazione. Per la vendemmia del 2021 sarà costruita una nuova sala tini semi-interrata all'avanguardia, perfettamente integrata nel paesaggio viticolo.

Lo Château Valandraud sarà promosso a Premier Grand Cru Classé alla sesta edizione della classificazione di Saint-Emilion nel 2012, coronando gli sforzi intrapresi dai proprietari.

Lo Château Valandraud si occupa di un vigneto di 8,8 ettari piantato su terreni argillo-calcarei, e i vitigni sono 65% Merlot, 25% Cabernet franc, 5% Cabernet Sauvignon e 5% Malbec. I vini vengono affinati da 18 a 30 mesi in botti nuove al 100%.

Il secondo vino dello Château prende il nome dalla figlia dei proprietari, Virginie de Valandraud. 

Lo Château Valandraud offre vini concentrati, vellutati e di grande freschezza. Rispecchiando la sua storia, offrono una personalità unica nel mondo dei grandi Bordeaux.

Virginie de Valandraud 2005
-7%
NON PERDERE L'OCCASIONE

Virginie de Valandraud 2005

Bordeaux - Saint-Émilion - 2° vino - Château Valandraud
67,69 $ Invece di 72,79 $
  • Bottiglia da 0,75 l
In stock presso la nostra cantina di Bordeaux (Consegna + 4 giorni)
Caricamento ...