Chat with us, powered by LiveChat

Sauternes

Prezzo
Marca
Appellation
Vintage
Classifica
Terroir
Imballaggio
Format et conditionnement
Compresse
Château Coutet 2005
-10%
NON PERDERE L'OCCASIONE

Château Coutet 2005

Bordeaux - Barsac - 1er Grand Cru Classé - Château Coutet
36,61 $ Invece di 40,67 $
  • Bottiglia da 0,75 l
In stock presso la nostra cantina di Bordeaux (Consegna + 4 giorni)
Château Suduiraut 2006
-10%
NON PERDERE L'OCCASIONE

Château Suduiraut 2006

Bordeaux - Sauternes - 1er Grand Cru Classé - Château Suduiraut
43,35 $ Invece di 48,17 $
  • Bottiglia da 0,75 l
In stock presso la nostra cantina di Bordeaux (Consegna + 4 giorni)
Château Climens 2005
-10%
NON PERDERE L'OCCASIONE

Château Climens 2005

Bordeaux - Barsac - 1er Grand Cru Classé - Château Climens
91,52 $ Invece di 101,69 $
  • Bottiglia da 0,75 l
In stock presso la nostra cantina di Bordeaux (Consegna + 4 giorni)

La denominazione Sauternes si trova nel sud della regione delle Graves, a circa 40 km dalla città di Bordeaux. È senza dubbio la più prestigiosa denominazione bordolese che produce esclusivamente vini dolci. I suoi vigneti si estendono su quasi 1800 ettari e cinque comuni: Sauternes, Fargues, Bommes, Preignac e Barsac (quest'ultimo ha anche una propria denominazione).

Con 18 Grands Crus Classés en 1855 (sui 27 delle AOC Sauternes e Barsac messe insieme), tra cui un Premier Grand Cru Supérieur, la denominazione Sauternes gode di un terroir unico e di condizioni favorevoli allo sviluppo della muffa nobile che dà origine a questi preziosi nettari.

I Grandi Vini di Sauternes sono di una complessità e di un'intensità senza pari, esprimendo una sinfonia olfattiva con note di agrumi, frutti bianchi, fiori e miele. Al palato sono corposi, untuosi ed eleganti, senza pesantezza e con un buon equilibrio tra zucchero, acidità e sapori fruttati. Sono vini che vanno aspettati, perché hanno un eccezionale potenziale di invecchiamento, che non impedisce loro di essere gustati giovani.

Quali sono le caratteristiche della designazione Sauternes?

I vigneti del Sauternes beneficiano di condizioni favorevoli, in quanto le viti sono piantate su terreni ghiaiosi, argillosi e calcarei. Beneficiano soprattutto della presenza della Garonna e più precisamente del suo affluente, il Ciron. Quest'ultimo, che favorisce la nebbia notturna durante le mattine autunnali, crea un microclima che permette lo sviluppo di un fungo, la Botrytis Cinerea, che provoca la famosa muffa nobile. Questo fungo disidrata l'uva, permettendole di concentrarsi in zuccheri e di sviluppare gli aromi così riconoscibili nei vini di Sauternes. La raccolta di queste uve surmature viene effettuata manualmente, acino per acino, con diverse selezioni successive.

Sémillon, Sauvignon Blanc e Muscadelle prosperano su questo terroir eccezionale.

  • Il Sémillon è presente in grande maggioranza, apportando finezza aromatica, armonia e complessità ai vini.
  • Il Sauvignon Blanc è presente insieme al Semillon, dove conferisce ai vini vivacità e freschezza.
  • Il Muscadelle è in netta minoranza, apportando note di moscato e ricchezza aromatica.

Quali sono le proprietà emblematiche della denominazione Sauternes?

La denominazione Sauternes comprende molti Grands Crus Classés nel 1855, 18 in totale, raggruppati in tre categorie:

  • 1 Premier Grand Cru Superiore : Château d'Yquem
  • 9 Premiers Grands Crus Classés : Château Clos Haut-Peyraguey, Château Guiraud, Château Lafaurie-Peyraguey, Château Rabaud-Promis, Château de Rayne-Vigneau, Château Rieussec, Château Sigalas-Rabaud, Château Suduiraut, Château La Tour Blanche
  • 8 Sec Grands Crus Classés: Château d'Arche, Château Filhot, Château Lamothe, Château Lamothe-Guignard, Château de Malle, Château de Myrat, Château Romer du Hayot, Château Romer
Caricamento ...