Chat with us, powered by LiveChat
Louis Jadot

Louis Jadot

Louis Henry Jadot fondò la famosa Maison che porta il suo nome nel 1859. Tuttavia, dobbiamo risalire al 1826, quando la famiglia Jadot, proveniente dal Belgio, acquistò il Clos des Ursules, per trovare le prime radici di questa famiglia in Borgogna. Per saperne di più

Louis Jadot

Nel 1900 gli successe Jean-Baptiste Jadot, che investì molto nei vigneti della Borgogna, tra i quali acquisì parte di Corton-Charlemagne e Chevalier-Montrachet les Demoiselles, solo per citare i più rinomati.

Nel 1985, Madame Jadot decise di vendere la Maison alla KoBrand Company, il loro importatore negli USA.

A tutt'oggi, la Maison Jadot ha sede a Beaune, nel Couvent des Jacobins e nello Château di Jacques, famosi in tutto il mondo.

I climats, un vero e proprio mosaico, che punteggiano i vigneti della Borgogna e che appartengono alla Maison Jadot, si estendono per circa quindici ettari. Questi climats "di casa" sono ancora coltivati secondo il "méthode traditionnelle raisonnée": niente aratura profonda, ma lavoro di superficie e talvolta un cavallo per le viti meno accessibili.

Caricamento ...