Chat with us, powered by LiveChat

Billecart Salmon Cuvée Louis Salmon Blanc de Blancs 2008

Champagne - Brut - Grand Cru - Blanc de blancs - Billecart-Salmon

Un'annata eccezionale e un invecchiamento di almeno undici anni.

194,79 $
Bottiglia da 0,75L con custodia
In stock presso la nostra cantina di Bordeaux (Consegna + 2 giorni)

Spedizione gratuita a partire da 1000€ IVA esclusa (USA e Europa) e ordine preparato entro 24 ore.

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Chardonnay 100%
Billecart-Salmon

Billecart-Salmon

Questa casa, fondata nel 1818 da Nicolas François Billecart ed Elisabeth Salmon, è ancora una delle ultime Champagne case a conduzione familiare e indipendente, gestita da François Roland-Billecart, a capo della sesta generazione.

Fondata nel 1818 da Nicolas-François Billecart ed Elizabeth Salmon.


Una Casa indipendente da quasi 200 anni, ora gestita dalla sesta generazione, il cui giuramento immutabile è: Dare priorità alla qualità, puntare all'eccellenza.

Descrizione Billecart Salmon Cuvée Louis Salmon Blanc de Blancs 2008

È uno champagne ottenuto da un assemblaggio di vini provenienti da vigneti piantati esclusivamente con uve Chardonnay del famoso terroir della Côte des Blancs a Chouilly (40%), Cramant (33%), Le Mesnil-Sur-Oger (20%) e Avize (7%), tutti Grands Crus e classificati al vertice della gerarchia qualitativa della Champagne.

Si tratta di uno champagne blanc de blancs esclusivamente dell'annata 2008 di cui il 33% dei vini è vinificato in botti di rovere con un'età media di 15 anni.

Dopo l'imbottigliamento, il vino viene messo in cantine profonde, al riparo dalla luce, a temperatura quasi costante per invecchiare su listelli per almeno 11 anni.

Il colore è oro pallido con riflessi verdi brillanti.

Al naso rivela eleganti aromi di frutta gialla come la pesca, la pera o la prugna mirabelle, sublimati da pizzicati di agrumi come il mandarino candito della Corsica o della Puglia italiana, il limone di Mentone o la pera o il salice della conferenza.

Questa annata è di una purezza rabbiosa con un carattere gessoso.

Il palato è maestoso grazie all'affinamento prolungato e vigoroso in botti di rovere invecchiate. La nota finale è una persistenza aromatica che solo i grandi vini sono in grado di offrire. Uno champagne eccezionale per le occasioni speciali.

Abbinamento enogastronomico: da servire tra i 10-12°C come aperitivo o con pesce o crostacei come l'aragosta o i medaglioni di astice del Mar d'Iroise. Perfetto anche con un'animella della Corrèze o un risotto cremoso con crostacei.

Bottiglie da conservare in una cantina al riparo dalla luce e dai rumori con un grado igrometrico di circa il 70%.

Si consigliano degustazioni successive per misurarne l'evoluzione olfattiva e gustativa fino al suo asintoto qualitativo.

Caricamento ...