Chat with us, powered by LiveChat
Demeter

De Sousa Brut Rosé Petite Mousse

Champagne - Brut - Premier Cru - Rosé - De Sousa
41,54 $
Bottiglia da 0,75 l
Non disponibile
Avvisami quando disponibile

Spedizione gratuita a partire da 1000€ IVA esclusa (USA e Europa) e ordine preparato entro 24 ore.

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Chardonnay 92%
Pinot Noir 8%
De Sousa

De Sousa

La Maison De Sousa si trova nel comune di Avize, nel cuore della prestigiosa Côte des blancs. È stata fondata da Antoine De Sousa negli anni '50 grazie al matrimonio con una figlia di una famiglia di viticoltori

Oggi Erick De Sousa è uno dei viticoltori più talentuosi della regione, che privilegia un approccio sostenibile ai suoi vigneti per produrre Champagne autentici di grande purezza. 

Qual è la storia della Maison De Sousa?

All'indomani della Prima Guerra Mondiale, Manuel De Sousa, originario della provincia di Braga e parte del contingente portoghese inviato al fronte, decise di stabilirsi in Champagne ad Avize con la moglie. Suo figlio Antoine sposò Zoémie Bonville, appartenente a una famiglia di viticoltori di lunga data della regione. Una storia di successo che non ha mai smesso di durare. Il figlio Erick è subentrato nel 1986, dimostrando un talento eccezionale nel portare il vigneto a un nuovo livello di eccellenza Rare. Oggi, sta gradualmente trasmettendo la sua eredità e la sua passione ai suoi tre figli: Charlotte, Julie e Valentin, che continueranno a scrivere le pagine della storia.

Qual è il terroir della Maison De Sousa?

La Maison De Sousa vigila su un vigneto di 9,5 ettari di viti classificate Grand Cru nel comune di Avize, sulla Côte des blancs. Situato tra i pregiati terroir del Cramant a nord e dell'Oger a sud, Avize ha un suolo e... Vedi altro...

Descrizione De Sousa Brut Rosé Petite Mousse

Il Domaine De Sousa si trova ad Avize, nel cuore della Côte des blancs, e comprende 42 parcelle (9,5ha in totale) che si estendono sui terreni 100% calcarei dei comuni di Avize, Oger, Cramant, Le Mesnil sur Oger per lo Chardonnay, e dei villaggi di Aÿ e Ambonnay per il Meunier e il Pinot Noir. Le vigne, di cui i ¾ hanno più di 45 anni, sono gestite secondo i principi della biodinamica (certificazione Bio nel 2010 e Demeter nel 2013).

Questo Brut Rosé è un blend rosato, ma con una composizione molto particolare con il 92% di Chardonnay di Grauves (Premier Cru della Côte des blancs) e l'8% di Pinot Noir di Aÿ (Grand Cru della Vallée de la Marne). I primi conferiscono freschezza, vivacità, energia e finezza, mentre i secondi garantiscono le note fruttate e aspre dei frutti rossi (fragola, lampone).

Altra particolarità, Erick De Sousa ha scelto di aggiungere un liquore meno dolce per la prise de mousse (fermentazione in secundis effettuata in bottiglia); in questo modo ottiene bollicine più fini (4 kg di pressione invece di 6). In passato, queste cuvée erano conosciute colloquialmente come "Petite Mousse". Questa cuvée, di un bel colore salmone con riflessi arancioni, è un Rosé puro, sapido di fragola e lampone, ma anche di mela selvatica e rosa. Il palato è untuoso ma fresco ed equilibrato, con aromi minerali e di fiori bianchi (chardonnay) uniti al vigore del lampone (pinot nero). Questo Brut Rosé "Petite Mousse", dosato a 6 g/L, si abbina meravigliosamente come dessert a una zuppa di fragole e lamponi con timo fresco... o semplicemente come aperitivo con cracker salati.

Caricamento ...