Chat with us, powered by LiveChat
FiD's+5%
NON PERDERE L'OCCASIONE

Roger Brun Aÿ La Pelle 2018

Champagne - Extra brut - Grand Cru - Blanc de noirs - Roger Brun

Un terreno al 100% di Pinot Noir del villaggio di Ay classificato come Grand Cru.

80,34 $
invece di 94,51 $
Bottiglia da 0,75 l
Non disponibile
Avvisami quando disponibile

Consegna gratuita da 300€ in Europa e da 1000 €/$ in USA

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Pinot Noir 100%
Roger Brun

Roger Brun

Lo Champagne Roger Brun è una rinomata casa di Champagne a conduzione familiare, il cui nome è sinonimo di eccellenza e passione per l'arte della vinificazione dello Champagne. Fondata da Roger Brun, questa maison perpetua una tradizione vinicola secolare e valorizza il terroir unico della regione dello Champagne.

La storia della famiglia Brun risale a diverse generazioni fa, quando Roger Brun, appassionato viticoltore, decise di creare la propria maison di Champagne nel 1952 ad Ay, nella prestigiosa regione della Montagne de Reims. Fin dall'inizio, Roger Brun si prefiggeva di produrre Champagne di qualità eccezionale, prestando particolare attenzione a ogni fase del processo, dalla vite alla bottiglia.

Nel corso degli anni, la famiglia Brun ha trasmesso il proprio know-how e la propria eredità enologica e la Maison Champagne Roger Brun ha sviluppato una reputazione invidiabile nel mondo dello Champagne. Oggi la casa è ancora gestita dai membri della famiglia Brun, che perpetuano con orgoglio i valori di qualità, autenticità e rispetto del terroir.

Il terroir è un elemento fondamentale per la qualità degli Champagne Roger Brun. I... Vedi altro...

Descrizione Roger Brun Aÿ La Pelle 2018

Si tratta di uno champagne bianco prodotto da un unico pezzo di vite situato sulla famosa collina di Aÿ, classificato come Grand Cru al vertice della gerarchia della qualità dello champagne, un pezzo di vite piantato esclusivamente con uve Pinot Noir.
Si tratta di uno champagne basato sulla trama e su una sola varietà.

Il colore è oro brillante.

Sia al naso che al palato: sapori e aromi persistenti di piccoli frutti rossi come la fragola di bosco, il mirtillo o la ciliegia burlat. Il secondo attacco è il miele di acacia con un discreto pronunciamento di pasticceria. Il finale è lungo con una mineralità molto bella.

Abbinamento enogastronomico: da gustare a circa 10-12°C con ostriche di Marennes o Oléron e Belon, crostacei dell'Atlantico, aragoste blu della Bretagna. Ancora meglio con carni bianche, aromatizzate con spugnole o finferli e tartufi. Meraviglioso su una crostata di agrumi Tatin o sul gelato alla vaniglia/cioccolato.

Un grande Champagne da invecchiamento, in bottiglia coricata, al riparo dalla luce e dalle vibrazioni, che va assaggiato frequentemente per misurare la sua evoluzione qualitativa fino al suo apogeo.

Caricamento ...