Chat with us, powered by LiveChat

Lanson Vintage Collection 2000 Magnum

Champagne - Brut - Grand Cru - Lanson
453,33 $
Magnum 1.5L con custodia
In magazzino

Consegna gratuita da 300€ in Europa e da 1000 €/$ in USA

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Lanson

Lanson

La Maison Lanson fu fondata a Reims nel 1760 da François Delamotte, assessore e commerciante di Reims. È una delle più antiche case di Champagne.

Nel 1798, Nicolas-Louis Delamotte, Chevalier de l'Ordre de Malte, succedette al padre e assunse la Croce di Malta come emblema aziendale.

Nel 1837, a Jean-Baptiste Lanson, associato alla famiglia Delamotte nella casa di Champagne, alla morte di Nicolas-Louis Delamotte, vennero affidate le redini della casa, che prese allora il nome di Lanson, Père et Fils.

Nel 1882, Victor-Marie Lanson firmò il suo primo contratto di agente esclusivo con la casa Percy Fox di Londra, un contratto che sarebbe durato per oltre 100 anni, assicurando il successo dello Champagne Lanson.

L'anno 1900 segnò una svolta importante per la Maison Lanson. La Regina Vittoria premiò lo Champagne Lanson con il prestigioso Royal Warrant of Appointment, che l'azienda detiene ancora oggi.

Fin dall'inizio, la Maison Lanson ha perpetuato la tradizione dello Champagne di non utilizzare la fermentazione malolattica. Questa specificità favorisce lo sviluppo ottimale degli aromi fruttati, preserva la freschezza delle uve e consente al contempo un invecchiamento più lungo, a garanzia della qualità del tempo trascorso nelle prestigiose cantine della Maison Lanson.

Descrizione Lanson Vintage Collection 2000 Magnum

La famiglia Lanson ha istituito il concetto di Vintage Collection per celebrare le sue migliori annate. Le magnum sono conservate sui lieviti nelle cantine della Maison e sboccate su ordinazione. Ogni data di sboccatura può corrispondere a un nuovo livello di evoluzione e complessità e il formato magnum è perfetto per questo tipo di sperimentazione. Ogni anno, alcune annate, tra cui la sublime annata 2000, vengono offerte a una cerchia selezionata di appassionati e conoscitori.

L'assemblaggio è composto in parti uguali da Pinot Nero e Chardonnay. Il primo naso si apre con aromi di panificazione, lievito e brioche. Dopo qualche giro di aerazione Sec, si percepiscono altre note di frutta Sec, frutta candita e nocciole, in un insieme goloso che evoca la pasticceria.

Il palato è fine e scattante, un perfetto connubio tra maturità e mineralità. Una finissima bollicina emerge delicatamente e accarezza il palato, lasciando una sensazione di grande ariosità. Sono presenti agrumi, scorze di limone e arancia, nonché sottili note tropicali e di mela matura. Il dosaggio molto basso di 3 g. per litro contribuisce a una bocca tesa e giovane nonostante gli oltre 20 anni di età.

Un grande vino splendente di equilibrio che godrà della compagnia a tavola di un pavé di torta di granchio e della sua vinaigrette agli agrumi, o di un carpaccio di capesante con tartufo.

Caricamento ...