Chat with us, powered by LiveChat

Château Larcis Ducasse 2014

Bordeaux - Saint-Émilion - Grand Cru Classé - Château Larcis Ducasse

Saint-Emilion Grand Cru Classé.

60,49 $
Bottiglia da 0,75 l
Non disponibile
Avvisami quando disponibile
Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Merlot 85%
Cabernet Franc 15%
Château Larcis Ducasse

Château Larcis Ducasse

Lo Château Larcis Ducasse incarna la delicatezza dei migliori nettari di Saint-Emilion. Esistente dal XVII secolo, appartiene alla famiglia Gratiot-Attmane dal 1893. Nel 2002 la sua gestione è stata affidata al duo Nicols Thienpont e David Suire, con la consulenza degli enologi Stéphane Derenoncourt e Julien Lavenu.

Insieme, riescono a estrarre la quintessenza di un terroir dal potenziale eccezionale, conciliando studio sul campo, metodi tradizionali e innovazione tecnica. 

Lo Château Larcis Ducasse è stato promosso a Premier Grand Cru Classé nel 2012, durante la sesta classificazione di Saint-Emilion.lo Château Larcis Ducasse è piantato su 12 ettari di vigneto su tre terroir distinti: un altopiano argillo-calcareo, terreni colluviali argillo-calcarei in collina e terrazze argillo-calcaree con esposizione prevalentemente a sud. Le varietà di uve sono 85% Merlot e 15% Cabernet franc. I vini vengono affinati per 16-18 mesi in botti di rovere francese da 225 a 500 litri, di cui il 70% nuove.

La tenuta produce un secondo vino, Murmure de Larcis Ducasse.

Lo Château Larcis Ducasse offre vini seducenti, complessi e vellutati. La qualità del suo grande terroir conferisce loro una razza singolare.

Note di critica professionale Château Larcis Ducasse 2014.

Wine Advocate - Robert Parker
92/100
James Suckling
96/100
Wine Spectator
93/100
Jancis Robinson
17/20
Vinous - A. Galloni
93/100

Descrizione Château Larcis Ducasse 2014

L'annata 2014 è stata un'annata vinicola di grande successo a Bordeaux, soprattutto sulla riva destra. È stata caratterizzata da una primavera calda e secca, seguita da un'estate piuttosto fresca. Ma a partire dalla fine di agosto, il bel tempo è tornato nei vigneti, permettendo alle viti di essere in piena attività. I diversi vitigni termineranno la loro maturazione in condizioni climatiche eccezionali, soprattutto nel mese di ottobre.

Assemblaggio dell'annata 2014: 85% Merlot, 15% Cabernet franc.

La veste è di un colore rosso molto intenso, con bellissime sfumature tigliose.

Al naso esprime una freschezza molto piacevole, con note intense di frutti neri maturi, ribes nero e mirtillo, mentolo, cedro e cardamomo.

L'attacco è franco, il vino si evolve su una trama voluminosa e succosa, con deliziosi sapori di amarena e spezie pepate. I tannini sono finemente costruiti e lo portano fino al finale, che è lungo e particolarmente aromatico.

Abbinamento cibo-vino:

Lo Château Larcis Ducasse 2014 si accompagna a piatti di carne come la coscia di cinghiale confit, il petto d'anatra Rossini, il roast beef ripieno di foie gras e trombe della morte o l'entrecote à la bordelaise.

Per l'abbinamento con i formaggi, scegliere formaggi pressati non cotti, come il morbier al tartufo, il Saint-Nectaire, il cantal e la mimolette stagionata.

Per i dessert, sarà particolarmente apprezzato su una bavarese di pere e cioccolato, su un dessert al cioccolato croccante o su amaretti al caffè.

Potenziale di conservazione e degustazione:

Lo Chateau Larcis Ducasse 2014 può ancora attendere in cantina, e raggiungerà il suo apice tra il 2029 e il 2032.

Tuttavia, si presta molto bene ad essere degustato oggi. Per farlo, è necessario aprire la bottiglia a temperatura ambiente e decantarla 4 o 5 ore prima della degustazione.

Le bottiglie saranno conservate in cantina al riparo dalla luce, coricate, a un grado igrometrico ottimale del 70%.

Caricamento ...