Chat with us, powered by LiveChat

Château d'Issan 2012

Bordeaux - Margaux - 3ème Grand Cru Classé - Château d'Issan

3° Grand Cru Classé nel 1855.

76,65 $
Bottiglia da 0,75 l
Non disponibile
Avvisami quando disponibile

Spedizione gratuita a partire da 1000€ IVA esclusa (USA e Europa) e ordine preparato entro 24 ore.

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Cabernet Sauvignon 67%
Merlot 33
Château d'Issan

Château d'Issan

Lo Château d'Issan è una magnifica tenuta con fossato situata nel cuore del vigneto di Margaux, nel Médoc. Questo vino fu servito in particolare nel 1152 al matrimonio di Eleonora d'Aquitania con Enrico Plantageneto d'Inghilterra, e fu molto apprezzato diversi secoli dopo dal Principe di Galles negli anni '20 del XVII secolo, nonché dall'Imperatore Francesco Giuseppe d'Austria.

Questa reputazione gli è valsa il seguente motto sull'etichetta: Regum Mensis Aris que Deorum, "Per la tavola dei re e l'altare degli dei". 

Lo Château d'Issan è stato nominato Terzo Grand Cru Classé nella famosa classificazione dei vini del Médoc del 1855.

Oggi di proprietà paritaria delle famiglie Cruse e Lorenzetti, il vigneto è piantato su un sontuoso terroir di ghiaia profonda, con il 65% di Cabernet Sauvignon, il 30% di Merlot, il 2% di Cabernet Franc, il 2% di Petit Verdot e l'1% di Malbec. I vini vengono affinati per 16-18 mesi in botti di rovere francese, di cui il 50% nuove.

La tenuta produce un secondo vino, Blason d'Issan, e un terzo vino, Haut-Médoc d'Issan en appellation Haut-Médoc.

Lo Château d'Issan è rinomato per il suo stile fiammeggiante e aristocratico, dove i vini sono complessi e squisiti.

Note di critica professionale Château d'Issan 2012.

Robert Parker
95/100
James Suckling
92/100
Wine Spectator
89/100
Jancis Robinson
16.5/20
Vinous - A. Galloni
93/100

Descrizione Château d'Issan 2012

L'annata 2012 a Bordeaux è stata caratterizzata principalmente da un'estate calda e molto secca, che ha fatto seguito a una primavera fresca. A partire da agosto, le condizioni meteorologiche si sono stabilizzate e hanno permesso alle uve di seguire un buon processo di maturazione. La vendemmia, condotta in modo sereno, è molto selettiva in modo da conservare solo le uve più qualitative.

Assemblaggio dell'annata 2012: 67% Cabernet Sauvignon, 33% Merlot.

Il colore è viola quasi nero, con eleganti riflessi granati.

Il naso è degno dei grandi nettari di Margaux, offrendo note golose di piccoli frutti neri, mora e menta fresca, seguite da note terziarie di sottobosco e tostatura.

L'attacco è morbido ed elegante, rivelando un corpo ricco e cremoso sostenuto da un'acidità salivante. Perfettamente equilibrato, offre sapori di frutta matura e cioccolato fondente avvolti da tannini finissimi, si allunga fino a un finale fresco e persistente.

Abbinamento cibo-vino:

Lo Château d'Issan 2012 si abbina perfettamente a una costata di manzo stagionata con salsa chimichurri, all'agnello da latte di Pauillac, alla guancia di maiale confit, alla lepre alla royale e tartufi o al petto d'anatra con salsa di peperoni.

Per un abbinamento con il formaggio, scegliete formaggi pressati non cotti: Edam, Gouda, Saint-Nectaire, Morbier, Tomme de Savoie o Salers.

Per il dessert, terminate con una foresta nera, una cupola di praline o un russo.

Potenziale di conservazione e degustazione:

Lo Château d'Issan 2012 può ancora beneficiare del suo grande potenziale di invecchiamento e attendere tra il 2027 e il 2030 per maturare.

Tuttavia, si presta molto bene ad essere degustato oggi. A tal fine, si consiglia di aprire e decantare la bottiglia idealmente 4-5 ore prima della degustazione e di servirla tra i 15 e i 18°C.

Le bottiglie saranno conservate in cantina al riparo dalla luce, coricate, con un grado igrometrico ottimale del 70%.

Caricamento ...