Chat with us, powered by LiveChat

Château Canon 2016

Bordeaux - Saint-Émilion - 1er Grand Cru Classé - Château Canon

Saint-Emilion Grand Cru Classé B

200,42 $
Bottiglia da 0,75 l
In magazzino

Spedizione gratuita a partire da 1000€ IVA esclusa (USA e Europa) e ordine preparato entro 24 ore.

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Merlot 74%
Cabernet Franc 26%
Château Canon

Château Canon

Le Château Canon è inesorabilmente associato alla finezza e all'eleganza dei migliori vini di Saint-Emilion. L'origine del suo nome si deve a Jacques Kanon, un corsaro della Marina Reale che lo acquistò nel 1760

Visionario, capì istintivamente il potenziale di questo terroir e vi fece piantare delle viti. Nel 1996, Château Canon fu acquistato da Chanel, una società gestita dalla famiglia Wertheimer.

Château Canon fu consacrato Premier Grand Cru Classé nella prima edizione della classificazione di Saint-Emilion nel 1955, posizione che ha sempre mantenuto grazie all'eccellenza e allo stile senza tempo dei suoi vini.

Château Canon è piantato in un vigneto di 34 ettari sull'altopiano argilloso-calcareo di Saint-Emilion. I vitigni sono 70% Merlot e 20% Cabernet franc. Le viti sono circondate da muri per proteggerle dalle gelate primaverili e la natura dei terreni fa sì che i vitigni siano sempre freschi e raggiungano un'ottima maturazione.

I vini vengono affinati per 18 mesi in botti di rovere francese, di cui il 70% nuove. La tenuta produce un Second vin, Croix Canon, con la stessa attenzione ai dettagli del Grand vin. 

Lo Château Canon impone vini indimenticabili di grande classe, caratterizzati da un sontuoso equilibrio tra struttura tannica, purezza del frutto e generosità. 

Note di critica professionale Château Canon 2016.

Robert Parker
98/100
James Suckling
97/100
Wine Spectator
95/100
Jancis Robinson
17.5/20
Vinous - A. Galloni
94/100

Descrizione Château Canon 2016

L'annata 2016 è stata teatro di diverse azioni climatiche che hanno dato vita a una magnifica vendemmia. Il tempo di giugno è stato molto favorevole a una fioritura omogenea e poi a un buon inizio di crescita della vite. L'estate secca e soleggiata, le notti un po' più fresche di agosto e, infine, la bella post-stagione di inizio settembre hanno permesso agli acini di ottenere una maturazione eccellente: Colore molto bello, potenziale aromatico, ricchezza di zuccheri e tannini.

Assemblaggio dell'annata 2016: 74% Merlot, 26% Cabernet franc.

La veste è di un colore rosso intenso, molto scuro, con bei riflessi granati.

Al naso offre note espressive di amarena, ribes, violetta e pepe di Sichuan, seguite da cacao e squisito rovere.

L'attacco è morbido, il vino si evolve su una texture cremosa che rilascia strati successivi di bacche scure, mora e spezie pepate. I tannini sono di grande finezza e lo fanno crescere in potenza e persistenza prima di terminare con un finale lungo e particolarmente espressivo. Uno Château Canon di grande classe.

Abbinamento cibo-vino:

Lo Château Canon 2016 sarebbe un ottimo accompagnamento per il manzo Angus con salsa di funghi porcini e spugnole, il petto d'anatra saltato con pepe, il cosciotto d'agnello con aglio e rosmarino, la chartreuse di fagiano o il pollo arrosto.

Per l'abbinamento con i formaggi, scegliere formaggi pressati non cotti: Edam, Gouda, Saint-Nectaire, Morbier, Tomme de Savoie o Salers.

Per il dessert, l'abbinamento sarà goloso con una torta a strati stile Paris-Brest, una foresta nera o una charlotte di lamponi e cioccolato.

Potenziale di conservazione e degustazione:

Château Canon 2016 è un grande nettare costruito per l'invecchiamento, e può attendere ancora diversi anni per affinare il suo potenziale. Il suo apice sarà raggiunto tra il 2032 e il 2035.

Tuttavia, si presta meravigliosamente a essere degustato ora, ponendo la bottiglia la sera precedente a una temperatura ambiente compresa tra 15 e 18°C. Aprire e decantare idealmente 6-7 ore prima della degustazione.

Le bottiglie vanno conservate in cantina, al riparo dalla luce, coricate, a un grado igrometrico ottimale del 70%.

Caricamento ...