Chat with us, powered by LiveChat

Diebolt-Vallois Fleur de Passion 2013

Champagne - Extra brut - Grand Cru - Blanc de blancs - Diebolt-Vallois
126,86 $
Bottiglia da 0,75L con custodia
Non disponibile
Avvisami quando disponibile

Consegna gratuita da 300€ in Europa e da 1000 €/$ in USA

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Chardonnay 100%
Diebolt-Vallois

Diebolt-Vallois

Classificato tra i 30 migliori Champagnes de vigneron, Champagne di Diebolt-Vallois incarna l'eccellenza del terroir della regione.

Situato in Côte des blancs, lo Domaine comprende 14 ettari di vigneti piantati principalmente a Chardonnay e collocati nelle zone Grand Cru Cramant e Premier Cru Cuis. Il vigneto è gestito con la lotta integrata, con un minimo di trattamenti e con l'inerbimento progressivo degli appezzamenti.

I vini di Réserve sono vinificati in tini o in tonneaux e poi conservati in una cantina a 14 metri di profondità per un invecchiamento lento e regolare, per esaltare la rotondità tipica di Champagne Diebolt-Vallois.

Lo Domaine Diebolt-Vallois è scelto da ristoranti stellati di Parigi come Epicure di Eric Fléchon, Arpège di Alain Passard e Le Cinq, oltre che da Le Flocon de Sel a Megève.

Note di critica professionale Diebolt-Vallois Fleur de Passion 2013.

Tim Atkin
96/100
La Revue du Vin de France
95/100

Descrizione Diebolt-Vallois Fleur de Passion 2013

Questa cuvée Millésimée Blanc de blancs, prodotta esclusivamente con il vitigno chardonnay, è il fiore all'occhiello della Maison Diebolt-Valois.

È il frutto di una selezione di 7/8 parcelle di viti di 60 anni nel lieu-dit Les Buzons a Cramant (100% Grand Cru).

L'esposizione a est/sud-est, unita a terreni gessosi affioranti, offre basse rese e uve, dotate di grande potenza aromatica, che contengono mineralità e salinità.

In cantina, la fermentazione avviene "alla vecchia maniera", con fermentazione alcolica in barrique, blocco malolattico, assenza di filtrazione o affinamento e affinamento in botti di Borgogna monovitigno.

Infine, all'imbottigliamento finale viene effettuato un basso dosaggio da 3 a 5 gr/litro a seconda dell'annata.

Dal colore limpido e frizzante, questa cuvée si apre con note finissime di pesca gialla e fiori di ribes rosso, seguite da note affumicate di pietra focaia, noce e funghi.

L'effervescenza è di grande delicatezza e il frutto al palato è deciso, fresco e succoso allo stesso tempo.

E' esaltato dal suo lato burroso (tipico di Cramant) e pasticcero, con spezie affumicate e quella sensazione minerale e salina che gli conferisce in parte la sua freschezza.

Questo Fleur de Passion 2013 è una cuvée complessa, allo stesso tempo ariosa e potente, generosa e fresca, con una profondità e una lunghezza eccezionali.

Accompagnerà con successo un branzino con salsa vierge, e per i buongustai un Paris-Brest semplicemente.

Caricamento ...