Chat with us, powered by LiveChat

Château Clerc-Milon 2015

Bordeaux - Pauillac - 5ème Grand Cru Classé - Château Clerc-Milon

5° Grand Cru Classé nel 1855

105,64 $
Bottiglia da 0,75 l
Non disponibile
Avvisami quando disponibile

Consegna gratuita da 300€ in Europa e da 1000 €/$ in USA

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Cabernet Sauvignon 51%
Merlot 34%
Cabernet Franc 13%
Carmenere 1%
Petit Verdot 1%
Château Clerc-Milon

Château Clerc-Milon

Lo Château Clerc Milon è uno dei vini più sublimi della denominazione Pauillac. Le terre del Domaine erano incluse in quelle della signoria di Lafite già nel XVIII secolo. All'indomani della Rivoluzione francese, Château Milon, in riferimento alla frazione di Pauillac in cui si trovava, fu venduto come proprietà nazionale e acquistato dalla famiglia Clerc, che vi associò così il proprio nome.

Lo Château Clerc Milon è stato insignito del titolo di Cinquième Grand Cru Classé nella famosa classificazione del 1855 per l'Esposizione Universale di Parigi.

Nel 1970 è entrato in una nuova era quando è stato acquistato dal Barone Philippe de Rothschild. Oggi, la tenuta è gestita dai suoi 3 nipoti, che esaltano anno dopo anno il potenziale del suo eccezionale terroir, grazie a strutture tecniche all'avanguardia e a una grande competenza.

Situata su terreni sabbiosi di ghiaia e argillo-calcarei, la vigna si estende su 41 ettari di vigneto, di cui il 53,5% di Cabernet Sauvignon, il 35% di Merlot, l'8% di Cabernet Franc, il 2% di Petit Verdot e l'1,5% di Carmenère. I vini vengono affinati per 18 mesi in botti di rovere francese, di cui il 50% nuove.

La tenuta produce un Secondo vino, Pastourelle de Clerc Milon.

I vini di Château Clerc Milon sono precisi, complessi e finemente strutturati, dove si esprime la brillantezza del frutto.

Note di critica professionale Château Clerc-Milon 2015.

Wine Advocate - Robert Parker
93/100
James Suckling
95/100
Wine Spectator
91/100
Jancis Robinson
17/20
Vinous - A. Galloni
92/100
Jean-Marc Quarin
94/100

Descrizione Château Clerc-Milon 2015

2015, un'annata molto bella dal punto di vista climatico, che ha dato vita a una grande annata con magnifici sentori di frutti rossi come la ciliegia basca, la mora in pienezza in agosto, il ribes nero della Borgogna, la prugna nera della valle della Garonna in confettura con un tocco molto fine di viola.

Rotondo e setoso al palato. Un vino eccezionale con una struttura armoniosa, tannini molto strutturati e una fragranza finale di sottobosco e scatola di sigari di cedro libanese.

Il colore è viola imperiale

Senza dubbio, un vino che può essere conservato per decenni assaggiandolo di tanto in tanto per apprezzarlo al meglio.

Le bottiglie devono essere tenute sdraiate, lontano dalla luce e dal rumore, con un livello di umidità ottimale di circa il 70%.

Caricamento ...