Chat with us, powered by LiveChat

Petrus 1994

Bordeaux - Pomerol - Petrus

Grande vino di Pomerol

2.875,42 $
Bottiglia da 0,75 l
Non disponibile
Avvisami quando disponibile

Spedizione gratuita a partire da 1000€ IVA esclusa (USA e Europa) e ordine preparato entro 24 ore.

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Merlot 100%
Petrus

Petrus

Petrus, un mito tra i miti, né più né meno. Il cru più famoso di Bordeaux, nato da un terroir eccezionale unito a un savoir-faire unico e gelosamente custodito. Nel XIX secolo, il Domaine fu fondato dalla famiglia Arnaud, che gli diede il nome del primo dei Papi.

Nel 1925, Edmonde Loubat acquistò quote del Domaine, intuendone il grande potenziale. Per 20 anni promosse i vini e nel 1945 unì le forze con Jean-Pierre Moueix, originario della Corrèze e a capo della sua casa commerciale a Libourne.

Insieme, svilupparono senza sosta la reputazione di Petrus, condividendo la ferma convinzione che sarebbe diventato l'equivalente dei grandi Châteaux della Rive gauche. Il vino divenne particolarmente popolare negli Stati Uniti, dove Kennedy divenne il suo primo ambasciatore. Alla morte di Edmonde Loubat nel 1961, Jean-Pierre Moueix divenne l'unico proprietario e chiamò l'enologo Jean-Claude Berrouet a occuparsi della vinificazione. Nei decenni successivi, Petrus è salito in cima alla gerarchia dei grandi vini di Bordeaux. 

Oggi, i figli e i nipoti di Jean-Pierre Moueix, Jean-François e Jean, sono al timone del Domaine, accompagnati da Olivier Berrouet che ha sostituito il padre in cantina e continua a dare vita allo stile Petrus.

Oggi Petrus regna su un vigneto di 11,5 ettari, piantato su una collinetta alta 40... Vedi altro...

Descrizione Petrus 1994

Un vero e proprio monumento della denominazione Pomerol, Petrus non smette mai di offrire vini eccezionali. Nonostante le difficili condizioni climatiche dell'annata 1994, il vino ottenuto è di altissima qualità. Sontuosamente profondo e intenso nel colore, il vino rivela un bel naso iniziale con note di sottobosco e tartufo. Dopo l'aerazione, emergono note erbacee, minerali e di tabacco biondo. Al palato, l'attacco è elegante e opulento. Il palato medio esprime tannini di grande finezza. Il bouquet del naso si conferma al palato e prosegue fino al finale molto persistente.

Caricamento ...