Chat with us, powered by LiveChat

Larmandier-Bernier Blanc de Noirs 2015

Champagne - Brut nature - Grand Cru - Blanc de noirs - Larmandier-Bernier

Vitigni di età compresa tra i 50 e gli 80 anni situati nel Cramant: "Bourron du Levant".

112,73 $
Bottiglia da 0,75 l
In magazzino

Spedizione gratuita a partire da 1000€ IVA esclusa (USA e Europa) e ordine preparato entro 24 ore.

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Pinot Noir 100%
Larmandier-Bernier

Larmandier-Bernier

Le famiglie Larmandier e Bernier sono coinvolte nei vigneti di Champenois fin dalla Rivoluzione francese. Già nel XVIII secolo, i Larmandier parteciparono all'ascesa della Côte des blancs con la fama del loro Cramant Blanc de blancs Nature.

Fondata nel 1971 da Philippe Larmandier e da sua moglie Elisabeth Bernier, la Maison Larmandier-Bernier è oggi gestita dal figlio Pierre, che si impegna a offrire l'espressione più pura di questo grande terroir attraverso una viticoltura naturale.

Qual è la storia della Maison Larmandier-Bernier?

Dalla loro fondazione in Champagne, la passione e il know-how sono sempre stati tramandati di generazione in generazione all'interno delle famiglie Larmandier e Bernier. A partire dal XX secolo, Jules Larmandier produceva champagne dalle notevoli qualità gustative e non tardò ad interessare molti ristoranti parigini di alto livello. Gli champagne Larmandier furono presto serviti alla Tour d'Argent, a Taillevant e a Charlot roi des coquillages.

La Maison prese il nome di Larmandier-Bernier nel 1971, in seguito al matrimonio di Philippe Larmandier, nipote di Jules, con Elisabeth Bernier, proprietaria di un vigneto a Vertus. Nel 1988, il figlio Pierre decise di unirsi all'azienda di famiglia per esercitare il mestiere che gli stava tanto a cuore. Accompagnati dalla moglie Sophie, i due coniugi migliorano costantemente la qualità delle loro pratiche agricole,... Vedi altro...

Descrizione Larmandier-Bernier Blanc de Noirs 2015

Abituato a offrirci l'espressione più pura dello Chardonnay sui grandi terroir della Côte des blancs, questo produttore di riferimento che è Larmandier-Bernier ha deciso di produrre il suo primo Blanc de noirs con uve del 2015, un'annata molto buona per i pinot nero in Champagne. Questa cuvée proveniente da vecchie vigne di Pinot Noir a Vertus (un villaggio i cui vini rossi erano un tempo famosi quanto quelli di Bouzy) mostra una purezza caratteristica degli Champagne della Maison e una profonda vinosità!

È prodotto nello stesso modo di Terre de Vertus: il vino base fermenta naturalmente, senza lieviti aggiunti, poi matura in foudre e in tini per 11 mesi sui lieviti. All'imbottigliamento nel luglio 2016 sono seguiti 6 anni di lungo affinamento su listelli per esprimere tutta la sua complessità.

La robe è luminosa, dorata con una leggera lucentezza ramata. Al naso, questo splendido vino si rivela molto autentico e muscoloso: alla discreta golosità dei suoi aromi fruttati di ciliegia, ribes nero e bacche rosse aspre si aggiungono sentori di gesso e alloro, un accenno di fumo. Alcune note floreali aggiungono un tocco di delicatezza a questo naso potente e impetuoso.

Il palato è molto maturo, il più vicino possibile al terroir. La grande vivacità conferita dall'assenza di dosaggio mette in risalto la purezza e la ricchezza naturale del pinot nero. Più spigoloso che rotondo, questo vino è puro, con note di frutti rossi stratificati, un tocco di moka e sentori di umami. Un Blanc de noirs particolarmente vinoso, che si evolve nel bicchiere, dotato di una superba freschezza. Profondo e delizioso, "cette falaise de craie" delizierà i palati degli amanti del vino alla ricerca dell'autenticità, senza compromessi. Sarà l'abbinamento perfetto per un arrosto di poularde con spugnole e finferli, o per un pesce finemente affumicato.

Caricamento ...