Chat with us, powered by LiveChat

Michel Forgeron Hors d'Age

Cognac - Grande Champagne - Premier Cru de Cognac - Hors d'âge - Michel Forgeron

Questo cognac è una miscela di cognac extra vecchio invecchiato da 40 a più di 50 anni.

184,87 $
Bottiglia da 0,70 l con custodia
In magazzino

Spedizione gratuita a partire da 1000€ IVA esclusa (USA e Europa) e ordine preparato entro 24 ore.

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Michel Forgeron

Michel Forgeron

Nel 1909, gli antenati della famiglia Forgeron si stabilirono nella terra della Grande Champagne in un luogo chiamato "Chez Richon", non lontano da Segonzac.

Piccola capitale della Grande Champagne, classificata Premier Cru della regione del Cognac, Segonzac gode di una fama mondiale, grazie alle sue colline che probabilmente hanno visto, ma nulla lo dimostra, l'affermarsi della fama dei suoi vini e successivamente, negli anni '10 del XVI secolo, delle sue acquaviti, chiamate poi nella seconda metà del XIX secolo Cognac.

La quarta generazione vive ancora oggi qui e sono i due fratelli ad essere al timone, uno più concentrato sul controllo del vigneto, l'altro più orientato al commercio.

Il vigneto si estende su circa 24 ettari, di cui il 70% in pianura e il 30% in collina, il tutto piantato su 23 ettari di Ugni-Blanc e un ettaro di Folle Blanche, le due principali varietà di uve per il Cognac autorizzate dalla legge.

È solo nel 1977 che la prima bottiglia appare sui mercati.

Descrizione Michel Forgeron Hors d'Age

È un cognac fatto con cognac molto vecchi, il più giovane dei quali ha 20 anni. I cognac provengono esclusivamente dal terroir della Grande Champagne classificato come Premier Cru, tutti provenienti dal vigneto della tenuta.
Il vestito è mogano di Cuba sostenuto
Il palato e il naso rivelano sentori di fiori bianchi come il biancospino o il fiore di tiglio seguiti da tocchi di miele di acacia, cannella, noce moscata, pelle di Cordova e muschio, che si ritrovano sul palato con un bel finale di caffè brasiliano ed etiope, sapore di Arabica.
Da gustare liscio, scaldare il bicchiere a tulipano o a palloncino nel palmo della mano per catturare i sapori sottili. Buono anche sulle torte o sul gelato al cioccolato fondente o su una crostata di albicocche o Tatin.
Caricamento ...