Chat with us, powered by LiveChat

Château Cantenac Brown 2016

Bordeaux - Margaux - 3ème Grand Cru Classé - Château Cantenac-Brown
59,81 $

Format et conditionnement

In magazzino

Consegna gratuita da 300€ in Europa e da 1000 €/$ in USA

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Cabernet Sauvignon 68%
Merlot 32%
Château Cantenac-Brown

Château Cantenac-Brown

Situato nel cuore della denominazione Margaux, Château Cantenac Brown è una magnifica tenuta in stile Tudor unica nel Médoc. Fu fondata dall'uomo d'affari scozzese John Lewis Brown, che acquistò il Domaine nel 1803 e gli affidò questa ispirazione architettonica.

Lo Château Cantenac Brown sarà classificato Terzo Grand Cru Classé nel 1855 durante la classificazione ufficiale per l'Esposizione Universale di Parigi. 

Proprietario della Famiglia Le Lous dal 2019, il vigneto, situato su magnifici terreni ghiaiosi favorevoli alla produzione di grandi vini, è piantato su 60 ettari con il 65% di Cabernet Sauvignon, il 30% di Merlot e il 5% di Cabernet Franc. I vini vengono affinati per 16 mesi in botti di rovere francese, di cui il 60% nuove. Viene prodotto un secondo vino, il Brio de Cantenac Brown. 

Dal 2011, lo Château possiede 1,80 ettari coltivati al 90% a Sauvignon blanc e al 10% a Sémillon, dando vita al suo vino bianco: Alto de Cantenac Brown.

Molto impegnata sul fronte ambientale, la tenuta sta attualmente costruendo una nuova cantina eco-responsabile e interamente in terra cruda. Sarà consegnata per la vendemmia 2023.

I vini di Château Cantenac rappresentano perfettamente il meglio di Margaux, opulenti, fini e deliziosamente complessi.

Note di critica professionale Château Cantenac Brown 2016.

Wine Advocate - Robert Parker
94/100
James Suckling
94/100
Wine Spectator
93/100
Jancis Robinson
16/20
Vinous - A. Galloni
91/100
Jean-Marc Quarin
94/100

Descrizione Château Cantenac Brown 2016

All'inizio della vendemmia 2016, la vite germoglia in buone condizioni grazie a una primavera mite. Dopo una fioritura omogenea a giugno grazie a condizioni di soleggiamento molto buone, l'estate si è rivelata calda e secca e, di conseguenza, le viti si sono sviluppate in modo eccellente. Gli ottimi mesi di settembre e ottobre hanno permesso agli acini di maturare alla perfezione e la vendemmia si è svolta in condizioni quasi perfette.

Uvaggio dell'annata 2016: 68% Cabernet Sauvignon Cabernet Sauvignon, 32% Merlot

Il colore è un rosso molto pronunciato, con riflessi granati e una leggera sfumatura di tegola.

Il naso è superbamente equilibrato, con sapori di ciliegia kirsch, crème de cassis e cacao tostato, sublimati da una nota di pepe bianco.

L'attacco in bocca è quasi nobile quanto setoso, rivelando densità e un bel tocco. I tannini sono eleganti e robusti, il vino gioca su note di frutta nera in confettura, prugna e legno. Il finale è rinfrescante, lungo e goloso.

Abbinamento cibo-vino:

Lo Château Cantenac-Brown 2016 può essere gustato con antipasti a base di salumi, come un prosciutto tartufato o una terrina di selvaggina. Servitelo con un piatto tipico regionale come l'entrecote con salsa bordolese, l'agnello arrosto con patate al forno o il petto d'anatra.

Per il formaggio, scegliete un formaggio pressato non cotto, come un Saint-Nectaire o un tomme Savoy. Come dessert, sarà ottimo con un fondente al cioccolato o una crostata di pere e cioccolato.

Potenziale di invecchiamento e degustazione:

È un grande vino di Margaux che potrà attendere in cantina per almeno 10 anni, con un picco tra il 2026 e il 2036.

Da servire a temperatura ambiente, dopo aver aperto e decantato la bottiglia almeno 3 ore prima della degustazione. Procedere a degustazioni successive per misurare l'evoluzione del vino e il suo picco qualitativo.

Le bottiglie saranno conservate in cantina al riparo dalla luce, coricate, a un grado igrometrico ottimale del 70%.

Caricamento ...