Chat with us, powered by LiveChat

Le Petit Mouton de Mouton Rothschild 2008

Bordeaux - Pauillac - 2° vino - Château Mouton Rothschild
266,71 $
Bottiglia da 0,75 l
In magazzino
Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Cabernet Sauvignon 83%
Merlot 17%
Château Mouton Rothschild

Château Mouton Rothschild

Lo Château Mouton Rothschild è noto a tutti gli amanti del vino, non solo per i suoi vini eccezionali ma anche per le sue etichette firmate da artisti a partire dall'annata 1945.

La storia di Mouton Rothschild inizia nel 1853, quando il barone Nathaniel de Rothschild acquista lo Château Brane-Mouton di Pauillac, ribattezzandolo Mouton-Rothschild. Nel 1922, il pronipote Philippe de Rothschild prese in mano le redini della società per i successivi 65 anni e fu lui a portare Mouton Rothschild all'apice della sua gloria grazie alla sua determinazione e caparbietà. Una ricerca dell'eccellenza portata avanti dalla figlia, la baronessa Philippine.

Con un decreto ufficiale emanato nel 1973 da Jacques Chirac, all'epoca Ministro dell'Agricoltura, Château Mouton Rothschild sarebbe stato dichiarato quinto Ier Grand Cru Classé, accanto a Château Lafite-Rothschild, Château Haut-Brion, Château Latour e Château Margaux.

Oggi i tre figli della Baronessa Philippine gestiscono il Domaine, rimanendo sempre fedeli al lavoro del nonno e della madre. Il Domaine rimane un luogo d'arte e di bellezza, grazie alla sua spettacolare sala tini e al suo famoso Musée du Vin dans l'Art, che riunisce la mostra unica "L'Art et l'étiquette" con opere di famosi artisti contemporanei (Francis... Vedi altro...

Note di critica professionale Le Petit Mouton de Mouton Rothschild 2008.

Wine Cellar Insider - J. Leve
91/100
La Revue du Vin de France
17/20
Cellar Tracker
92/100

Descrizione Le Petit Mouton de Mouton Rothschild 2008

Con il suo colore intenso e profondo, il Petit Mouton 2008 colpisce per il suo affascinante naso con pronunciate espressioni di frutti rossi e spezie dolci.

Campone, ribes rosso ma anche tabacco si uniscono avidamente.

Infondo, il legno viene a testimoniare l'invecchiamento in botte.

Al palato, si rivela elegante ed equilibrato. I tannini ben integrati offrono una consistenza morbida.

Gli aromi di frutta rossa sono confermati, portando grande freschezza.

Apprezzabile ora, ha ancora un bel potenziale di invecchiamento.

In definitiva, un Secondo vino che riflette perfettamente l'eccellenza di Château Mouton Rothschild.

Caricamento ...