Chat with us, powered by LiveChat

Delamotte Brut Rosé

Champagne - Brut - Grand Cru - Rosé de saignée - Delamotte

Un ottimo Rosé prodotto dalla Maison Delamotte

49,06 $
Bottiglia da 0,75 l
In magazzino
Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Pinot Noir 80%
Chardonnay 20%
Delamotte

Delamotte

Questa Maison di Champagne fu creata nel 1760 a Reims da François Delamotte, il fondatore. Qualche tempo dopo, suo figlio Alexandre acquistò una casa e delle cantine a Mesnil-sur-Oger, dove Delamotte si trova tuttora.

Il marchio e i locali furono poi acquistati nel 1927 da Marie-Louise de Nonancourt, e fu suo figlio, Charles, a gestirli dal 1948 al 1988.

Poi, nel 1988, la maison fu acquistata da Laurent-Perrier  e fu gestita da Bernard de Nonancourt fino al 2010, quando Alexandra e Stéphanie de Nonancourt raccolsero la fiaccola per scrivere il futuro di questa casa.

Note di critica professionale Delamotte Brut Rosé.

Wine Spectator
92/100
Wine Enthusiast
88/100
Gault & Millau
17/20
Stephen Tanzer
91/100
La Revue du Vin de France
14/20

Descrizione Delamotte Brut Rosé

Si tratta di uno Champagne ottenuto da una miscela di Grand Cru Chardonnay esclusivamente di Mesnil-sur-Oger e di Pinot Noir dei Grands Crus esposti sulle pendici sud-est della Montagne de Reims, nei villaggi di Bouzy, Ambonnay e Tours-sur-Marne.

Blend: 80% Pinot Noir e 20% Chardonnay

Questo Champagne è un'eccezione, ottenuto per co-fermentazione e per saignée - ancora più raro.

Il colore è un bellissimo rosa salmone

Il palato è pieno di frutti rossi come la fragola, il lampone con un leggerissimo tocco di fragola selvatica, un'eredità della sua origine dai Grands Crus di Pinot Noir.

La macerazione dello chardonnay prima del pompaggio gli conferisce i suoi profumi di fiori bianchi come il biancospino, il melograno o i fiori di ciliegio.

Il vino scende nelle cantine dove rimarrà sui suoi lieviti per tre o quattro anni prima di essere sboccato.

Da servire a circa 12°C.

Un vino da aperitivo o un vino pomeridiano durante una visita a sorpresa con una charlotte di lamponi o alla fine della cena con una zuppa di frutti rossi.

Caricamento ...