Chat with us, powered by LiveChat

Lombard Brut Nature 2008

Champagne - Brut nature - Grand Cru - Lombard
99,20 $
Bottiglia da 0,75L con custodia
Non disponibile
Avvisami quando disponibile

Spedizione gratuita a partire da 1000€ IVA esclusa (USA e Europa) e ordine preparato entro 24 ore.

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Chardonnay 80%
Pinot Noir 20%
Lombard

Lombard

Creata nel 1925, la Maison Lombard è un Domaine a conduzione familiare situato a Epernay. Il vigneto è in conversione biologica dal 2018.

Thomas Lombard ha ideato una serie di Champagne monovitigno, basati su parcelle, prodotti principalmente da Premier e Grand Cru del Secteur della Montagne de Reims West.

Tutte le cuvée sono Brut nature o Extra-Brut, per rivelare con autenticità l'identità di ogni luogo.

Descrizione Lombard Brut Nature 2008

Il 2008 è stata un'annata particolarmente fresca, che ha conferito ai vini una tensione sublime.

Parole del maestro di cantina: "Il 2008 è stato un grande anno per gli Chardonnay. In questo assemblaggio sono in grande maggioranza per mantenere la freschezza tipica di quest'annata: abbiamo notato acidità elevate e un'eccellente maturità fenolica.

I Pinot Nero di Ambonnay forniscono il materiale necessario affinché questo vino sia rappresentativo della sua annata." 

Per realizzare questa cuvée, la casa lombarda ha attinto ai migliori terroir della Champagne. Gli Chardonnay, che rappresentano l'80% dell'assemblaggio, provengono da Mesnil-sur-Oger e Avize (Côte des blancs), mentre il Pinot Nero proviene da Ambonnay (Montagne de Reims). Si tratta di terroir classificati Grand Cru dove il gesso è onnipresente.

Questa cuvée ha trascorso 7 anni nelle cantine della casa prima di essere sboccata.

Un importante processo di invecchiamento che le ha permesso di arrotondare i suoi aromi e sviluppare la sua complessità. Non viene utilizzato alcun dosaggio per preservare l'equilibrio naturale del vino.

Al naso, riconosciamo immediatamente le note gessose caratteristiche del terroir su cui sono cresciute le viti. A ciò si aggiungono aromi di frutta matura ed essenze floreali.

L'attacco è netto, con buona tensione, e una bella acidità completa le note saline. Il finale è vinoso e promette ancora qualche anno di cantina per questo Champagne.

Per apprezzarlo appieno, consigliamo un carpaccio di salmone con aneto o formaggi a pasta dura.

È un ottimo vino da bere subito

Caricamento ...