Chat with us, powered by LiveChat

Deutz Amour de Deutz Rosé 2013

Champagne - Brut - Premier Cru - Rosé - Deutz

"La cuvée di prestigio Rose della casa di Deutz dai loro migliori terroir".

166,84 $
Bottiglia da 0,75L con custodia
In magazzino

Spedizione gratuita a partire da 1000€ IVA esclusa (USA e Europa) e ordine preparato entro 24 ore.

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
Pinot Noir 58%
Chardonnay 42%
Casa
Deutz

Deutz

Un valore sicuro e da provare, la Maison Deutz ha decisamente tutto per piacere, offrendo numerosi Champagne tanto pregiati quanto irresistibili. Estesa su 45 ettari di vigneti intorno alla città di Aÿ, classificati principalmente come Premier Cru e Grand Cru, la Maison Deutz dimostra uno stile autentico nel più puro rispetto dei metodi tradizionali e delle questioni ambientali.

Qual è la storia della Maison Deutz?

La Maison de Champagne Deutz fu fondata nel 1838 ad Aÿ da William Deutz e Pierre-Hubert Geldermann, nati durante il Primo Impero Prussiano ed emigrati in Francia nel 1830. William vendeva già champagne, mentre Pierre-Hubert era un commerciante di vini, così unirono le loro competenze per fondare la loro casa commerciale. Inizialmente specializzati nell'esportazione, soprattutto in Germania, alla fine investirono in alcuni dei migliori vigneti della regione, per ottenere il controllo totale sulla produzione del proprio Champagne. Nacque così la Maison Deutz. Molto rapidamente, gli Champagne Deutz sarebbero diventati riconosciuti a livello internazionale per la loro raffinatezza e sarebbero stati associati al prestigio.

Le generazioni si susseguirono all'interno della Maison Deutz, fino al 1993, quando fu rilevata dalla famiglia Rouzeau, azionista di un'altra casa di Champagne non meno famosa, Louis Roederer.

Quale è il terroir della Maison Deutz?

Il vigneto della Maison Deutz raggiunge oggi una dimensione di 45 ettari di vigne, piantate principalmente su terroir classificati come Premier Cru e Grand Cru. I... Vedi altro...

Descrizione Deutz Amour de Deutz Rosé 2013

Il 2013 è stato un anno tardivo per i vigneti della Champagne. È iniziato con un inverno lungo e freddo che si è protratto fino a metà aprile, causando un notevole ritardo nel ciclo vegetativo. La primavera, seppur mite, è stata caratterizzata da poco sole e frequenti piogge. Tuttavia, a partire da metà giugno, il clima eccezionalmente caldo e le temperature Sec hanno permesso una maturazione ottimale. Qualche pioggia a settembre ha permesso alle bacche di rimpinzarsi di succo. I risultati sono molto eterogenei, ma si tratta di una grande annata, anche molto grande per i Grands Crus.

Questo Champagne Rosé è un assemblaggio di 58% Pinot Noir dei comuni di Aÿ, Verzenay, Ambonnay e Bouzy, tutti in Grand Cru, e 42% Chardonnay di Avize in Grand Cru, Vertus e Villers-Marmery in Premier Cru. Per il colore, 6% di vino rosso, da parcelle di vecchie vigne di Pinot Noir "La Pelle" ad Aÿ (Grand Cru) e "Charmont" a Mareuil-sur-Aÿ (Premier Cru).

Questo Champagne Rosé offre una veste spumeggiante, di un bellissimo oro rosa pallido con riflessi ramati. Al naso si apre con note di frutti rossi freschi, fragola, lampone e ciliegia, oltre a mora e un tocco di vaniglia. Una nota di petalo di rosa conferma l'eleganza e la raffinatezza del vino. Il palato, intenso e setoso, conferma le prime deliziose impressioni di frutti di bosco, sostenute da una struttura minerale che restituisce equilibrio.

L'Amour de Deutz Rosé 2013 si abbina felicemente a un'aragosta bretone alla griglia - o "petit bleu" - ma potrebbe anche essere il giusto accompagnamento al piccione con le ciliegie.

Caricamento ...