Chat with us, powered by LiveChat

Domaine des Baumard Quarts de Chaume 2017

Loire - Quarts de Chaume - Grand Cru - Domaine des Baumard

Il più grande vino della Valle della Loira.

52,47 $
Bottiglia da 0,75 l
Non disponibile
Avvisami quando disponibile

Consegna gratuita da 300€ in Europa e da 1000 €/$ in USA

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto

Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in cantina climatizzata
Conservato in cantina climatizzata
Caratteristiche
Varietà d'uva
100% Chenin
Domaine des Baumard

Domaine des Baumard

La Rue de l'abbaye a Rochefort sulla Loira conduce direttamente alla casa padronale settecentesca della famiglia Baumard, il loro rifugio che ha ospitato le generazioni successive dal 1634.

Il vigneto Baumard è stato selezionato dalla rivista maGazine international Wine and Spirits come uno dei 100 migliori Domaines al mondo.

Tra i magnifici vini prodotti da questo Domaine, Premiers Grands Crus, fedele al suo statuto ha mantenuto solo il quarto di paglia in quanto è l'unico di tutti i suoi vini ad avere diritto alla denominazione Grand Cru.

Tutte le uve sono raccolte a mano con una cernita successiva in vigna.

Si tratta di un vino dolce molto vicino alla struttura in bocca del Sauternes. Il palato è corposo e rotondo, con una squisita nota di fine mineralità.

Descrizione Domaine des Baumard Quarts de Chaume 2017

La denominazione Quarts de Chaume è il più famoso dei cru dell'Anjou. Beneficia di un terroir e di una posizione unici. I suoi vini sono di razza ed eleganza rara. L'origine del suo nome risale al Medioevo. All'epoca, i viticoltori erano tenuti a pagare all'Abbesse du Ronceray d'Angers "un quarto del raccolto appeso sul versante opposto della collina esposto a sud" prodotto nel feudo di Chaume.

Raccolta a mano in ottobre, in selezioni successive, l'uva viene trasportata in casse poco profonde, per meglio preservare le qualità fisiche del frutto. I grappoli vengono depositati interi in una pressa pneumatica. 

Prodotto da un unico vitigno, caratteristico della regione, lo Chenin testimonia una notevole ricchezza olfattiva.al naso si sviluppano aromi di frutta gialla come pesca, albicocca, prugna mirabelle energizzati da fiori bianchi come il caprifoglio o il fiore d'acacia.  

La struttura al palato combina potenza e chiarezza, ricchezza e precisione. Fichi tostati, confettura di prugne mirabelle e scorza d'arancia sono al centro della scena: 

Questo perfetto equilibrio tra freschezza e morbidezza conferisce una bella lunghezza al palato.  

Un vino complesso che può essere conservato per diversi anni ancora.  

Caricamento ...